• ❤ Sarah ❤

  • “Dite: E’ faticoso frequentare i bambini. Avete ragione. Poi aggiungete: perché bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, inclinarsi, curvarsi, farsi piccoli. Ora avete torto. Non è questo che più stanca. E’ piuttosto il fatto di essere obbligati a innalzarsi fino all’altezza dei loro sentimenti. Tirarsi, allungarsi, alzarsi sulla punta dei piedi. Per non ferirli”. Janusz Korczack
  • Articoli Recenti

  • Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione delle autrici e comunque non sistematicamente. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Molte immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi che si provvederà alla loro pronta rimozione. Grazie
  • Tag

  • Categorie

  • Post più letti

  • Commenti recenti

    Sara con l'acca su Mobile bar in vendita
    Carlo su Mobile bar in vendita
    matteo su Mobile bar in vendita
  • «Limitarsi a vivere non è abbastanza. C’è bisogno anche del sole, della libertà e di un piccolo fiore.» (Hans Christian Andersen)
  • L'uomo ha bisogno delle favole. Il fascino dei racconti fantastici che lo seduce in millenni, ha il potere di riportarlo alla normalità.... camminando a braccetto con Cenerentola e la Bella addormentata nel bosco, può ritrovare l'identità' perduta e capire meglio la realtà della vita" R. Battaglia
  • Senza la fantasia, senza la capacità di sognare, senza la poesia, siamo solo degli uomini. Con la fantasia e la poesia possiamo invece volare o perlomeno sollevarci da terra quel tanto che basta per sentirci qualcosa di più.

  • Noi non vediamo il mondo come è, vediamo il mondo come noi siamo. Talmud ebraico
  • Ognuno ha il mondo che si merita. Io forse ho capito che il mio è questo qua. Ha di strano che è normale. A. Baricco
  • I bambini hanno bisogno di raccontare favole quando qualcosa risulta troppo difficile da accettare. Francoise Dolto

  • Annunci

Essere fratelli

In tutta umiltà mi sforzerò
di essere buono, amante del vero, onesto e puro;
di non tenere con me niente di cui non ho bisogno;
di meritare, con il mio lavoro, il mio salario;
di stare sempre attento a quel che bevo e mangio;
di essere sempre coraggioso;
di rispettare le altre religioni proprio come la mia,
e di cercare di veder sempre del bene nel mio prossimo, di seguire fedelmente lo svadeshi
e di essere un fratello per tutti i miei fratelli. (Gandhi)

Annunci

le bugie sono di due tipi…

Le bugie sono di 2 tipi quelle con le gambe corte e quelle con il naso lungo. Le tue, Pinocchio, sono per l’appunto quelle con il naso lungo. 
                       Fata Turchina, Pinocchio, Collodi

Le cose di ogni giorno…

Le cose di ogni giorno

raccontano segreti
a chi le sa guardare

ed ascoltare. (G. Rodari)

I tuoi figli…

I tuoi figli non sono figli tuoi.

Sono i figli e le figlie dela vita stessa.

Tu li metti al mondo, ma non li crei.

Sono vicini a te ma non sono cosa tua.

Puoi dare loro tutto il tuo amore,

non le tue idee.

Tu puoi dare dimora al loro corpo,

non alla loro anima.

Perchè la loro anima

abita nella casa dell’avvenire

dove a te non è dato entrare,

neppure in sogno.

Puoi cercare di somigliare a loro

ma non volere che assomiglino a te.

Perchè la vita non ritorna indietro

e non si ferma a ieri.

Tu sei l’arco che lancia i figli verso il domani. (Gibran)

Dai il meglio di te

Se fai il bene, ti attribuiranno
secondi fini egoistici
non importa, fa’ il bene.
Se realizzi i tuoi obiettivi,
troverai falsi amici e veri nemici
non importa realizzali.
Il bene che fai verrà domani
dimenticato.
Non importa fa’ il bene
L’onestà e la sincerità ti 
rendono vulnerabile
non importa, sii franco
e onesto. 
Dà al mondo il meglio di te, e ti
prenderanno a calci.
Non importa, dà il meglio di te 
(Madre Teresa di Calcutta)

Bisogna sempre spiegarle le cose ai grandi!

Le Petit Prince