Mi manchi

Mi manchi.Penso sia questa la frase più bella

che ci si possa sentir dire.

Perché il “ti amo” implica un’univocità.

Io amo te. Punto.

Te lo dico. Ora lo sai.

Ti puoi intenerire, ma anche preoccupare,

o infastidire, o rattristare perché tu non lo provi.

Ma il “mi manchi” significa che hai lasciato un vuoto nella persona che te lo dice.

E tu, solo tu, puoi riempire quel vuoto.

Come un pezzo di puzzle.

L’incastro perfetto che nessun altro può essere.

“Mi manchi” è come “Per essere me interamente,

ho bisogno che ci sia anche tu”.