Le voglio.

Meno di un mese a Natale

Una nuova settimana è appena arrivata lasciandosi alle spalle un week-end, per quanto mi riguarda, di tutto rispetto. Girovagando alla ricerca di pezzi per casa, girovagando con una macchina fotografica non hai nulla da invidiare a nessuno… Ho iniziato a dar sfogo alla fantasia per gli addobbi natalizi, creando una ghirlanda di tappi di sughero (per una cantina mi sembra appropriata) iniziando i miei soliti cartelloni augurali e intraprendendo lavoretti in cui non mi ero mai cimentata per addobbare casa nuova. Mi piace il Natale anche se le temperature in Sicilia si ostinano ad essere alte, anche se gli addobbi migliori non sono quelli che compri o quelli che si vedono/vendono per strada già da mesi ma quelli che sei in grado di creare da sola, anche con materiale da riciclo. Meno di un mese a Natale. Si può essere contenti per questo?

Ognuno è un genio.

20/11 Giornata Mondiale dell’Infanzia

Il 20 novembre del 1989 è stata approvata dall’Assemblea delle Nazioni Unite la Convezione dei Diritti dell’Infanzia. In Italia, la convenzione è stata approvata nel 1991 e nel 1997 è stata istituito la Commissione Parlamentare per l’Infanzia e l’Osservatorio Nazionale per l’Infanzia. La Giornata Mondiale dell’Infanzia celebra la data in cui la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia venne approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York: 20 novembre 1989. Data che coincide con un duplice anniversario: la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (1789) e la Dichiarazione dei Diritti del Bambino (1959).
Anche il Consiglio Comunale di San Severo negli anni scorsi ha ratificato la Giornata che ricorre domani, martedì 20 novembre. Per la circostanza, e non solo, ‘Amministrazione Comunale intende ribadire che ad ogni bambino va garantito:
1. Il diritto all’eguaglianza senza distinzione o discriminazione di razza, religione, origine o sesso
2. Il diritto ai mezzi che consentono lo sviluppo in modo sano e normale sul piano fisico, intellettuale, morale, spirituale e sociale
3. Il diritto ad un nome e ad una nazionalità
4. Il diritto ad una alimentazione sana, alloggio e cure mediche
5. Il diritto a cure speciali in caso di invalidità
6. Il diritto ad amore, comprensione e protezione
7. Il diritto all’istruzione gratuita, attività ricreative e divertimento
8. Il diritto a soccorso immediato in caso di catastrofi
9. Il diritto alla protezione contro qualsiasi forma di negligenza, crudeltà e sfruttamento
10. Il diritto alla protezione contro qualsiasi tipo di discriminazione ed il diritto ad un’istruzione in uno spirito d’amicizia fra i popoli, di pace e di fratellanza

fine settimana veneto. Giallo giallo giallo.

Basic Principles of the Artist’s Way

???

 

Questo corso come tanti altri. Formazione Continua.